Criscuolo: “Adesso subito al voto” – l’attivista stabiese dice la sua sulla decisione della Consulta

Anche a Castellammare di Stabia è sentito il tema elezioni nazionali. L’attivista stabiese Alessandro Criscuolo dice la sua sulla decisione presa, ieri pomeriggio, dalla Corte Costituzionale: “Ieri pomeriggio la Consulta si è espressa sull’Italicum: il ballottaggio è incostituzionale, ci si potrà candidare in più collegi ma non si potrà scegliere in quale essere eletto. Resta però il “premio di maggioranza” per la forza politica che raggiunge almeno il 40% nella tornata elettorale, ovvero il 54% dei seggi pari a 340 poltrone.” Criscuolo poi conclude: “Mi auguro che il Parlamento estenda anche al Senato questi criteri e si vada immediatamente al voto senza se e senza ma, prima che qualche farabutto si prenda il vitalizio.”