Analisi della 25a giornata

Il 25o turno di serie A si chiude senza troppe sorprese.
Apre la Juventus che travolge il Palermo per 4-1. Chiude il Milan, tornato alla vittoria per 2-1 contro la Fiorentina nel match valevole per l’Europa League.
Nel mezzo tanti gol arrivati sia dal Napoli che dalla Roma. Gli azzurri vincono 3-1 sul difficile campo del Chievo Verona scacciando le polemiche infrasettimanali, mentre i giallorossi asfaltano un Torino non troppo concentrato.
Da segnalare il ritorno in panchina di Zeman con una vittoria incredibile ai danni del Genoa per 5-0.
L’Inter non perde il treno per l’Europa e batte 1-0 il Bologna. Anche l’Atalanta continua a sorprendere e a vincere, questa volta 1-0 al Crotone.
Colpo del Sassuolo al Friuli che batte l’Udinese con una doppietta di Defrel.
Vittoria importantissima per la Lazio di Inzaghi sul difficile campo dell’Empoli, decide una rete di Keita, subentrato nella ripresa.
Ultimo match, quello di Marassi tra Samp e Cagliari terminato sul punteggio di 1-1.