Dura sconfitta per i Granatini, termina 1-5 contro la V. Entella

Stadio Volpe, Salerno. Questa mattina si è disputata la gara del Campionato Primavera tra Salernitana e Virtus Entella. Una gara giocata a ritmi alti da un’ Entella ben organizzata e piazzata in campo. Infatti sono proprio gli ospiti a prendere in mano la partita e a condurla come un’ ottima squadra di calcio. La prima vera occasione della gara è proprio per gli ospiti che l’hanno, però, sbloccata solo al 13’ con Zainolo che segna la rete dello 0-1. I padroni di casa agguantano il pareggio al 30’ con Maione che, da calcio di rigore, batte l’estremo difensore ospite. A pochi minuti dalla fine della prima frazione di gioco a riportare nuovamente in vantaggio gli ospiti è Zaniolo segnando la sua doppietta personale. La ripresa inizia sempre con gli ospiti in attacco che non si accontentano del vantaggio. La terza rete è siglata al 59’ da Semprini che approfitta di un errore della retroguardia granata. Il gol che chiude definitivamente il match arriva dopo dieci minuti e porta la firma di Puntoriere. La quinta rete è siglata, su cross di Cleur, da Traversari al 91’ che batte il numero uno granata. I granatini restano fermi a 6 punti in classifica mentre i liguri agganciano la Roma a quota 42 in attesa che i giallorossi affrontino il Frosinone. Per i granata si tratta della diciottesima sconfitta stagionale. Gli uomini di Mister Savini si sono arresi ad un’ Entella tecnicamente superiore ed organizzata bene.

Marcatori: 13′ e 43′ Zaniolo (E), 30′ rig. Maione (S), 59′ Semprini (E), 69′ Puntoriere (E), 91′ Traversari (E)

Salernitana: Scolavino, Alcorace, Vignes, Garofalo, Ranieri, Nardecchia (dal 64′ Palladino), Faella, Paolella (dal 46′ Proto), Maione, Gaeta, Carrafiello (dal 74′ Locci). A disp.: Cangiano, Libertino, Zorresi, Siciliano, Altea, Caterino. All. Marco Savini.

Virtus Entella: Siaulys, Casagrande, Carullo, Castagna, Ferrante, Ba, Cleur, Alluci (dal 71′ De Marco), Semprini, Zaniolo (dal 74′ Mattera), Puntoriere (dal 80′ Traversari). A disp.: Giaccioli, Vaccarezza, Ciceri, Urso, Rossi, Paula Da Silva, Andjelic, Battaglia, Ganea. All. Gianpaolo Castorina.

Arbitro: Sig. Capraro di Cassino.

Ammoniti: Garofalo (S), Zaniolo (E), De Marco (E).

Esposito Giuseppe