Prove di rinnovo per Insigne, contratto in scadenza tra due anni

 È il valore aggiunto degli ultimi mesi,il calciatore che trascina i compagni alla vittoria a suon di prestazioni e di gol. I fischi del San Paolo sono solo un ricordo, Lorenzo Insigne si è finalmente preso la sua Napoli. De Laurentiis ha capito che ha tra le mani una pipita d’oro e farà di tutto per accontentare Insigne e prolungargli il contratto. L’attaccante di Frattamaggiore ha il contratto in scadenza nel 2019 e vuole prolungarlo a cifre diverse: il suo procuratore è irremovibile e chiede la stessa cifra della scorsa estate, 5 milioni annui. ma la soluzione potrebbe essere un contratto di 4 anni a 4 milioni annui compresi i diritti d’immagine. Esborso economico che sicuramente il presidente farà, per non correre il rischio di perdere uno dei pilastri di questo Napoli.