Villa Gabola: rifiuti e materiale pericoloso slitta l’apertura al pubblico

Castellammare di Stabia. Apertura ritardata per il polmone verde del Rione San Marco. Era tutto pronto per il “taglio del nastro” ma, dopo un sopralluogo dell’ Assessore Balestrieri e del personale comunale, si è dovuto prendere atto della presenza di rifiuti pericolosi e dannosi per la salute umana. Di conseguenza è stato previsto un intervento di bonifica dell’ area che comporterà uno slittamento dell’ apertura del parco pubblico tanto caro ai giovani residenti del quartiere che sono soliti trascorrere, soprattutto nel periodo estivo, interi pomeriggi all’ aria aperta. Non è solo l’unico punto della città ove sarà fatta bonifica da materiale pericoloso. Infatti qualche giorno fa è iniziato anche l’intervento alla scuola di Postiglione. La lista degli interventi da porre in essere è ancora lunga e prima o poi bisognava iniziare.