Napoli ospite della Lazio: a caccia di punti Champions

Dopo le due grandi partite contro la Juventus, il Napoli si riaffaccia nel campionato alla ricerca di punti per il secondo posto, e quindi della qualificazione diretta alla prossima Champions League.

Di fronte troverà una Lazio che viaggia ad alto ritmi, qualificata alla finale di coppa Italia e con lo stesso obiettivo del Napoli: l’europa che conta.
Questa partita ha sempre regalato tanti gol e grande spettacolo, sia da una parte che dall’altra.
Una sfida aperta con molti duelli individuali. Innanzitutto in panchina.
Inzaghi contro Sarri, due dei migliori tecnici del nostro campionato che fanno del bel gioco il loro modus operandi.
E poi in attacco, Ciro (Immobile) contro Ciro (alla napoletana, Mertens), grandi bomber con l’obiettivo capocannoniere.
Ci sono tutti gli ingredienti per una sfida scoppiettante questa sera allo stadio Olimpico di Roma.

LAZIO (3-5-1-1) – Strakosha; Bastos, Wallace, Radu; Basta, Milinkovic, Murgia, Parolo, Lukaku; Felipe Anderson; Immobile.In panchina: Vargic, Adamonis, Hoedt, Patric, Crecco, Murgia, Lombardi, Keita, L. Alberto, Djordjevic, Tounkara. Allenatore: Inzaghi.
NAPOLI (4-3-3) – Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. In panchina: Sepe, Rafael, Maggio, Chiriches, Maksimovic, Strinic, Rog, Diawara, Zielinski, Giaccherini, Pavoletti, Milik. Allenatore: Sarri.