Ajax-Manchester United: il primo titolo europeo si gioca a Stoccolma

Questa sera andrà in scena la finale di Europa League tra Manchester United e Ajax.

Per i Red Devils sarà una partita dal sapore amaro. La città è stata colpita in questi giorni è stata colpita da un attacco terroristico durante un concerto. Per gli uomini di Mourinho vincere questo trofeo avrà un valore ancora più grande.
Contro ci sarà l’Ajax dei giovani fenomeni. Loro partono da sfavoriti, ma hanno tutte le carte in regole per mettere in difficoltà i Diavoli. Soprattutto con Dolberg, centravanti in erba, protagonista di una grande stagione.

Vincere questo trofeo è diventato, negli ultimi due anni, di fondamentale importanza, poiché permette alla vincitrice di qualificarsi ai gironi di Champions. E se l’Ajax è sicura di andarci per la posizione in classifica nel campionato olandese, lo United ha nell’Europa League l’unico modo per raggiungere la coppa dalle grandi orecchie.
La sede della finale sarà lo splendido stadio di Stoccolma.

PROBABILI FORMAZIONI AJAX-MANCHESTER UNITED (FINALE EUROPA LEAGUE 2017)
AJAX (4-3-3): 22 Onana; 3 Veltman, 36 de Ligt, 5 D.Sanchez, 4 Riedewald; 22 Ziyech, 20 Schone, 10 Klaassen; 9 B.Traoré, 25 Dolberg, 11 Younes
In panchina: 33 Boer, 16 Vestermann, 2 Tete, 30 van de Beek, 21 F.de Boer, 7 Neres, 45 Kluivert
Allenatore: Peter Bosz
Squalificati: Viergever

MANCHESTER UNITED (4-3-3): 20 S.Romero; 25 A.Valencia, 4 P.Jones, 17 Blind, 36 Darmian; 27 Fellaini, 21 A.Herrera, 6 Pogba; 22 Mkhitaryan, 19 Rashford, 14 Lingard
In panchina: 1 de Gea, 12 Smalling, 16 Carrick, 24 Fosu-Mensah, 8 Mata, 10 Rooney, 11 Martial
Allenatore: José Mourinho
Squalificati: Bailly

Arbitro: Damir Skomina (Slovenia)