Juve Stabia – Catania, le statistiche favoriscono le Vespe

Termina il campionato ma ne inizia un altro per la Juve Stabia. Ad attendere gli uomini di Carboni ci sono i Play Off già da domenica prossima. Al “Romeo Menti” ci sarà il Catania. Una gara unica propedeutica al passaggio alle fasi successive dei Play Off di Lega Pro che, quest’anno, sono molto più “macchinose” rispetto agli anni precedenti. Non c’è avversario peggiore per la squadra stabiese, infatti il Catania è la squadra più temuta, una compagine blasonata, probabilmente la più agguerrita del girone che vuole ritornare nel calcio che conta. La Juve Stabia, certamente, non è da meno e lo dimostrano i numeri. Entrambe le squadre hanno un organico competitivo e gli uomini di Carboni sembrano aver ritrovato la strada smarrita se consideriamo risultati nelle  ultime tre gare di campionato. Insomma se il Catania, per la sua storia e per le capacità degli atleti a disposizione, preoccupa più di qualsiasi altro avversario del Girone C ciò che può rincuorare le Vespe sono le statistiche tra le due squadre che vedono favorita a Castellammare di Stabia proprio la Juve Stabia.

1949  Juve Stabia – Catania           1-0

1952  Juve Stabia – Catania           1-1

2000  Juve Stabia – Catania           0-0

2015  Juve Stabia – Catania           2-1

2016   Juve Stabia – Catania        4 -0

Proprio l’ultima gara della stagione con i siciliani si è disputata al “Romeo Menti”. Su cinque incontri casalinghi la Juve Stabia ha vinto tre volte e pareggiato nelle restanti due gare senza mai uscirne sconfitta. Il fattore stadio resta sempre importante ma in gare come questa diviene fondamentale.
Emilio D’Averio