Pagare meno tasse è possibile: arriva il baratto amministrativo

 

Gragnano. Arriva in città il “baratto amministrativo”, uno strumento che permette di ridurre il costo dei tributi come Imu e Tari. E’ riservato a tutti i cittadini che effettuano interventi volti a tutelare nonché valorizzare il territorio, ad esempio pulizia, manutenzione, abbellimento di strade aree verdi e tutto ciò che è destinato all’ interesse generale. Attraverso questo valido strumento il cittadino che è in difficoltà nel pagamento delle tasse può presentare una domanda di partecipazione.

Prossimamente sarà pubblicato un avviso pubblico che illustrerà i requisiti necessari per la partecipazione. Ovviamente bisogna avere la maggiore età, idoneità psico-fisica, in relazione a ciò che si deve svolgere, ed essere residente nel comune di Gragnano, reddito ISEE non superiore a 10.225,00 euro e assenza di condanne penali. Il valore economico del singolo progetto su tutto il nucleo familiare è fissato in un massimo di 250 euro, quindi lo “sconto” non potrà superare quella cifra. Ogni ora di attività avrà valore pari a circa 10 euro ed è ammesso per i tributi quali Imu e Tari per il 2017.