Benevento-Carpi, ultimo atto di una stagione emozionante

Siamo giunti alla partita conclusiva del campionato di Serie B. Spal e Hellas Verona attendono l’ultima squadra per affrontare il viaggio tortuoso della Serie A.  Un ultimo atto al cardiopalma tra due belle formazioni.

Coloro che sono arrivate fino in fondo ai Play Off sono Carpi e Benevento. Entrambe autentiche sorprese, ma per motivi praticamente opposti. Ritornare in Serie A dopo un solo anno non è mai facile, ma il Carpi ha meritato sul campo questa chance, grazie ad un tecnico e dei ragazzi sempre disponibili. Discorso totalmente diverso per i campani.

Mai stati in Serie B nella loro storia, sognano il doppio salto dalla Lega Pro alla Serie A.
Proprio i giallorossi sono ad un passo dal sogno. Dopo il pareggio per 0-0 in casa del Carpi, ai ragazzi di mister Baroni servirà un altro pareggio per raggiungere il “paradiso”.

I due tecnici hanno alcune defezioni nella rosa. Castori dovrà rinunciare a Lasicki, D’Urso, Bifulco, Forte. In difesa torna Struna sulla fascia di destra, Poli sarà dirottato al centro della difesa, con Romagnoli, al posto di Sabbione.  Baroni dovrà rinunciare a Falco e Melara squalificati, al loro posto pronti Puscas alle spalle di Ceravolo e Cissè sull’out di destra. Ancora out dalla formazione iniziale Ciciretti, il quale partirà dalla panchina.

Fattore importante della sfida sarà un ambiente bollente. Ad attendere il Carpi ci sarà un Vigorito mai cosi esaurito in tutti i suoi posti. E per la grande richiesta di biglietti, la società giallorossa è riuscita ad ottenere in extremis un permesso di ampliare l’impianto ed aumentare i posti di circa 3000 unità.

L’atmosfera sarà quella giusta. Le due squadre in campo daranno spettacolo per un obiettivo storico. Il fischio d’inizio sarà alle ore 20:30. Esattamente l’orario in cui a Benevento si fermerà il tempo.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

BENEVENTO (4-2-3-1): Cragno; Venuti, Camporese, Lucioni, Lopez; Chibsah, Viola; Eramo, Puscas, Cissè; Ceravolo. All. Baroni

CARPI (4-4-1-1): Belec; Sturna, Poli, Gagliolo, Letizia; Jelenic, Mbaye, Bianco, Di Gaudio; Lollo; Mbakogu. All. Castori