Blindato Della Corte: La Paganese riscatta dal Pontedera il terzino classe ’95

La Paganese non vende i propri gioiellini, ed il segnale giunto in giornata dagli uffici di Via Filettine rivela la ferma volontà di costruire quanto prima un organico giovane e di qualità. Il primo colpo di mercato è rappresentato dal riscatto di Della Corte, terzino classe ’95 tra i più ambiti dell’intero campionato di terza serie. Nonostante la giovane età, il talento napoletano si è preso la scena diventando un elemento imprescindibile nello scacchiere tattico del mister Grassadonia. 35 presenze su 39 gare, sale sul terzo gradino del podio tra gli stakanovisti azzurrostellati con 2.877 minuti disputati, dietro soltanto a Cicerelli ed Alcibiade che sfondano il muro dei 3.000 minuti.
Per Della Corte anche la gioia della prima rete con la maglia della Paganese, chiudendo un’azione corale con un perfetto mancino sul primo palo a mettere in ghiaccio il successo in trasferta sul campo del Monopoli.
Il rendimento sempre ben sopra la sufficienza ha spinto la Paganese ad esercitare il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo del difensore dal Pontedera.