CALCIOMERCATO: le ultimissime

Ufficiale: Catania, biennale per Tedeschi

Il Catania acquisisce le prestazioni sportive di Luca Tedeschi, difensore classe 1987 proveniente dal Cosenza. Il calciatore che con gli Etnei ha firmato un biennale, lascia il club calabrese dopo tre stagioni. “Il Calcio Catania comunica di aver acquisito a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Luca Tedeschi, nato a Bologna il 27 febbraio 1987. Il difensore, che sarà ufficialmente legato al nostro club dal 1° luglio 2017, ha sottoscritto un contratto biennale. Nel campionato appena concluso, in Lega Pro, Tedeschi ha collezionato 34 presenze e realizzato 2 reti con la maglia del Cosenza, disputando successivamente tre incontri validi per i playoff; in terza serie, con i calabresi, ha sommato complessivamente 98 gare e firmato 4 gol. Nella stagione 2014/15, con la formazione silana, ha vinto la Coppa Italia di Lega Pro. Tedeschi esordì in Serie A Tim in occasione di Inter-Bologna 2-2 del 10 novembre 2004, coronando l’esperienza nel settore giovanile felsineo. Nell’arco della carriera, fin qui, l’atleta emiliano ha disputato 55 partite in Serie B, con lo Spezia e con il Crotone, corredate da due reti in maglia rossoblù. In Serie C, il forte centrale si è ben disimpegnato anche con la Cremonese, la Ternana, il Grosseto e l’Albinoleffe.” – il comunicato diramato dal club Etneo mediante il sito ufficiale

Virtus Francavilla: Pastore potrebbe accasarsi in B

Andrea Pastore si è ben distinto quest’anno tra le fila della Virtus Francavilla, incuriosendo molto gli addetti ai lavori. In Lega Pro piace al Piacenza, ed in B è seguito da Virtus Entella e Bari. Ma, le ultime indiscrezioni, rivelano un forte inserimento del Parma per il terzino classe 1994.

 

Parma: Fagiano conferma l’interesse per Leandrinho

Il giovane Leandrinho, brasiliano del Napoli e acquistato a gennaio dal Ponte Preta, potrebbe presto sposare la causa Parma. Come confermato dal ds dei Ducali, Daniele Faggiano a Radio Crc, i gialloblu sono alla ricerca di calciatori funzionali al progetto ed il diciottenne carioca rientra perfettamente nei parametri del club emiliano.

Bari: Maniero in uscita

Riccardo Maniero sembra che non rientri più nei piani tecnici del Bari, tanto che i Galletti lo hanno messo sul mercato. Rappresenta in Lega Pro il sogno proibito del Matera, ma la scelta di dover scendere di categoria, non soddisfa a pieno l’attaccante napoletano. Ecco, quindi, che la giusta soluzione potrebbe essere Novara, con la società capitanata dal patron De Salvo, intenta ad acquisirlo.