CALCIOMERCATO: le ultimissime

Reggina, Karel Zeman lascia la panchina

Dopo un’ottima stagione, per la Reggina è ora di programmare il futuro.
A tenere banco però, nelle ultime ore in casa amaranto, è la volontà del tecnico Karel Zeman di lasciare la panchina.
Dopo aver condotto la squadra alla salvezza, l’allenatore ceco, dopo essersi confrontato con la società, ha comunicato alla dirigenza le sue perplessità sul progetto, optando per la chiusura del rapporto.

Catania, per l’attacco si guarda in D

Dopo una stagione tutt’altro che esaltante, la dirigenza è già al lavoro. Per l’allenatore è cosa fatta oramai. Per Lucarelli, infatti, manca solo la firma. Nel frattempo, per l’attacco, a catturare l’interesse del ds Pietro Lo Monaco è Rocco Costantino del Vis Pesaro, autore di 23 centri stagionali in serie D. I contatti partiranno a breve, cercando di concludere nel minor tempo possibile.

Cosenza, piace Bengala per la mediana

Per il Cosenza, nonostante l’eliminazione dai play off, rimane un’annata importante. Da tempo, oramai, non ci si giocava le chance in B.
La società ha voglia di riprovarci anche la prossima stagione e si è già attivata in questo senso. Per il centrocampo, l’obiettivo numero uno è Alex Bengala, mediano di rottura di proprietà del Prato.
Trattativa però tutt’altro che semplice, in quanto, la squadra toscana, vorrebbe puntare fortemente sul giovane camerunense.

Siracusa, piace Tino Parisi

Tino Parisi potrebbe presto trasferirsi al Siracusa, neopromosso in Lega Pro. Il terzino accetterebbe di buon grado la compagine della sua città natale, ma per adesso si tratta solo di un interesse.