Il gesto nobile di Fabio Quagliarella verso i poveri di Castellammare: ecco cosa è accaduto

Fabio Quagliarella protagonista ad un’asta di beneficenza a Castellammare.

Il Rotary Club di Castellammare di Stabia, in collaborazione con la parrocchia Sant’Antonio di Padova guidata dal parroco don Catello Malafronte, ha organizzato una serata di beneficenza. Invitato speciale Fabio Quagliarella.

I protagonisti della serata sono stati tanti atleti, tra dirigenti e tecnici premiati. Tanti oggetti donati da loro e poi venduti per fare beneficenza, fino ad arrivare all’asta di una maglietta, quella commemorativa dei cento gol in serie A di Fabio Quagliarella, attaccante della Sampdoria ma soprattutto orgoglio stabiese.

Il prezzo finale della maglietta è stato di cinquecento euro, tutti da donare alle famiglie in difficoltà della città di Castellammare. Un gesto nobile quello di Fabio, il quale ha dato ancora più lustro ad una serata di per sé da incorniciare.

Dopo aver scoperto tutta la verità sul suo trasferimento alla Juventus e relativo abbandono al Napoli, Quagliarella è riuscito a far parlare di nuovo di sé per un bellissimo gesto nei confronti della sua città nativa.