La nuova moda dei selfie estremi prende piede a Torre del Greco. Ragazzi si fotografano sui cornicioni

La nuova moda che spopola sul web si chiama Daredevil selfies, ovvero dei selfie estremi fatti su cornicioni di alte strutture. L’obiettivo è quello di prendere più likes possibili. Cosa non si fa per un po’ di popolarità? Dopo i selfie in bagno, i selfie al mare, i selfie in discoteca questa è il nuovo modo dei giovani di mettere in mostra il proprio coraggio e la personalità forte.

Così dei ragazzi di Torre del Greco hanno sfidato la morte fotografandosi sulle pareti pericolanti dei Molini Marzoli, una ormai vecchia fabbrica in disuso che affaccia sul Golfo di Napoli. I selfie sono venuti benissimo: panorama fantastico, sfondo quasi paradisiaco, peccato che l’unica nota che stona sia il fatto che ormai non c’è più nessun limite alla mente dei ragazzi. Fotografarsi in cambio di mi piace, in cambio di approvazione è più importante della vita stessa. Questa moda, che sembrava lontana dall’Italia, ha preso piede anche qui nei dintorni di Napoli mostrando come grazie (e a causa) del web, anche la tendenza e le idee più pericolose possono velocemente arrivare a casa nostra.