Paganese | Francesco Deli è un calciatore del Foggia: contratto fino al 2022

Francesco Deli continuerà a vestire la maglia del Foggia, con la grande chance di poter mostrare tutto il proprio calcio fatto di tecnica, intelligenza tattica e fiuto del gol anche tra i Cadetti. La straordinaria seconda parte di stagione del fuoriclasse romano in Terra di Capitanata ha stregato la dirigenza pugliese, che ha subito riscattato dalla Paganese il centrocampista universale facendogli sottoscrivere un contratto quinquennale fino a giugno 2022.
Deli inizia la stagione in maglia azzurrostellata ereditando da Marruocco i gradi di capitano: 3 reti ed 1 assist, insieme al prestigioso traguardo delle 100 presenze in maglia liguorina. Quindi il biglietto di sola andata per Foggia, dove entra subito nel cuore della calda tifoseria che gremisce gli spalti dello Zaccheria: in gol alla seconda gara ufficiale per affondare il Messina ed è subito un leader. Una perla dopo l’altra Deli diventa un protagonista assoluto. Mette ko il Matera, quindi lascia la propria firma d’autore nel sentitissimo derby contro i cugini del Lecce per poi segnare il più classico dei gol dell’ex contro la Paganese.
La differenza tra buoni calciatori e top-players si vede quando il peso specifico di una gara aumenta in maniera esponenziale, e quella sfera di cuoio per alcuni inizia a diventare più pesante di una palla demolitrice. Nulla di tutto ciò per Deli, che quando si alza l’asticella va in trance agonistica trascinandosi la squadra sulle spalle e con una doppietta fa viaggiare la Supercoppa lega Pro dalla laguna veneta fino alla puglia, sponda rossonera.