Paganese | Il portiere classe ’99 Davide Borsellini riscattato dall’Udinese

Foto: www.paganesecalcio.com
Foto: www.paganesecalcio.com

La Paganese comunica, attraverso una nota apparsa sul proprio sito ufficiale, il riscatto da parte dell’Udinese del talentuoso portiere classe ’99 Davide Borsellini.
Cresciuto nel Settore Giovanile della Lazio dove svolge tutta la trafila dai Pulcini fino agli Allievi Nazionali, passa per il Certosa prima di approdare a Pagani nel gennaio 2015 sotto la saggio guida di Sossio Finestra. È protagonista sotto età con gli Allievi azzurrostellati, dove conquista i play-off eliminando l’Aversa nel primo turno della post-season prima di cadere sotto i colpi del Sudtirol. L’esordio in prima squadra non tarda ad arrivare: 30 agosto 2015, la Paganese ospita l’Akragas per l’ultimo turno del Girone I di Coppa Italia LegaPro. La prima gara in campionato è invece rimandata soltanto di qualche mese, e precisamente al 16 gennaio 2016, quando i liguorini fermano sul proprio terreno il Foggia impattando per 2-2 grazie anche ad una prestazione sontuosa del portiere romano che salva il risultato su Iemmello conservando un punto importantissimo. L’infortunio occorso a Marruocco allo scadere del primo tempo contro il Lecce spalanca le porte della titolarità a Borsellini, che colleziona altri due gettoni contro Catania e Casertana.
Grande colpo dello scouting friulano, che accoglie tra le proprie fila un estremo difensore molto promettente.