Clamoroso: salta la consegna della cittadinanza onoraria a Maradona in Piazza

Un’ultima ora che ha del clamoroso. Secondo quanto riportato da “Il Mattino”, Diego Armando Maradona non riceverà più la cittadinanza onoraria sul palco allestito a Piazza Plebiscito, ma bensì nell’androne del Municipio. La decisione è stata presa a causa degli striscioni apparsi in città ieri contro il Pibe de Oro, accusato di aver accettato l’invito a Napoli solo a fronte di una consistete somma di denaro. 


Pronto, dunque, un cambio di programma voluto in prima persona dal sindaco Luigi De Magistris, il quale, una volta conferita la cittadinanza onoraria, lascerà Diego fare il giro della Piazza solo in un secondo momento, facendo riabbracciare al popolo l’uomo più amato dalla tifoseria azzurra.
Non sarà di certo una buona notizia per i napoletani, il quale attendevano con ansia di assistere all’evento dal vivo.