Il Fantamercato delle italiane: tanti gli affari a costo zero. Uno su tutti, Zlatan Ibrahimovic

Il calciomercato è ufficialmente aperto. Tra gli acquisti e le cessioni da effettuare, tra i tanti milioni da investire, ci sono anche, da ieri, calciatori senza un contratto e quindi acquistabili a costo zero.

In questo mercato, mai come quest’anno, i giocatori esperti ed importanti ce ne sono tantissimi. Tra i tanti, il simbolo degli svincolati è Zlatan Ibrahimovic.

Il campione svedese, attualmente infortunato, è alla ricerca di una squadra e l’Italia è sempre tra i suoi pensieri. Juve, Milan e Inter sono sempre in prima fila, con il Napoli defilato.

Ma siccome stiamo parlando di fantamercato, immaginate uno Zlatan con la maglia di Crotone o di Benevento, neo promosso in A. Un sogno per queste piccole piazze del calcio italiano.

Oltre Ibra, ci sono anche altri importanti giocatori senza un contratto. Come ad esempio Ikea Casillas. Il portiere ex Real Madrid è il più appetibile. Il Cagliari cerca un portiere, e la costa sarda potrebbe attrarre il campione spagnolo.

Per quanto riguarda la difesa sicuramente Terry e Pepe sono due campioni che farebbero comodo in serie A.
Una piazza calda come Verona, sponda Hellas, sarebbe l’ideale per uno focoso come il difensore portoghese.
Per quanto riguarda l’ex Chelsea, una squadra come l’Udinese sarebbe perfetta. La proprietà dei Pozzo hanno, da sempre, feeling con l’Inghilterra, e una bandiera del calcio inglese sarebbe l’ideale.

Anche a centrocampo i nomi importanti in mancano. Lucas Leiva Pezzini, ex Liverpool, è alla ricerca di una squadra per rilanciarsi. Per lui si è da sempre parlato di Inter. E se il Bologna, perso Dzemaili e in procinto di perdere Taider, piazzasse il colpo Leiva? Una suggestione niente male.

Sugli esterni calciatori come Jesus Navas, campione spagnolo e Rachid Ghezzal giovane classe 1992 ex Lione, potrebbero fare al caso di Sassuolo, per sostituire il partente Berardi, e Chievo Verona nel caso in cui partisse Castro.

Ovviamente si parla di fantamercato, di un divertente accostamento di campioni internazionali alle squadre di bassa classifica del nostro calcio. Ma le vie del mercato sono infinite ed imprevedibili, e magari la Calabria, con il suo mare e la sua gente potrebbe attirare l’attenzione di un campione come Ibrahimovic.