Incendio Vesuvio: evacuati due ristoranti e alcune case

 

Sono stati evacuati due ristoranti ed alcune case a seguito del vasto incendio che sta interessando la zona inferiore del Vesuvio. A lavoro, attualmente, ci sono un Canadair e due elicotteri in azione sulla zona. E’ la situazione che si registra al momento nella zona di via Resina Nuova, parte alta della citta’ di Torre del Greco , interessata da un vasto incendio che ha colpito l’area del Vesuvio. Sul posto anche uomini di terra di vigili del fuoco, protezione civile, Forestale e volontari che lavorano incessantemente per contenere le fiamme che hanno invaso la zona, con un fumo denso visibile da tutto il Golfo di Napoli. Da quanto si apprende, e’ atteso l’arrivo di un secondo Canadair.

Al momento le fiamme sono molto alte. La Protezione civile della Regione Campania sta coordinando le attività di spegnimento: oltre 60 le persone in azione tra dipendenti regionali, personale della Sma Campania e volontari. La situazione particolarmente complessa sta richiedendo il supporto di mezzi aerei. IN particolare stanno operando un S64, un canadair e un elicottero regionale. La situazione sul territorio regionale è particolarmente critica: complessivamente sono 100 gli incendi che vedono impegnate quasi 600 persone. Il bollettino relativo alla suscettività incendi – conclude la nota – conferma per oggi e per domani una criticità media.