Juve Stabia: arriva la bocciatura del Covisoc

La Covisoc, ossia la Commissione di Vigilanza sulle Società di Calcio Professionistiche, ha temporaneamente bocciato la richiesta di iscrizione di altre quattro società per il prossimo campionato. I club interessati sono Juve Stabia, Arezzo, Fidelis Andria e Modena, che si aggiungono al già folto gruppo composto da Akragas, Mantova, Maceratese e Messina, perché sprovviste di fideiussione.

In casa stabiese però, non c’è allarmismo, in quanto il documento rilasciato dall’Erario, che certifica la dilazione di pagamento del debito è già arrivato, dunque le Vespe sono pronte a consegnare tutta la documentazione entro il 14 luglio, ultima data utile.
Il rischio di Latina e Como pare scampato. Le Vespe possono dormire sonni tranquilli.