Acerra. Albanesi rubano 25 casse di zucchine: fermati dai carabinieri

Acerra. Quattro giovani albanesi sono stati fermati giovedì notte dai carabinieri. Erano riusciti a rubare 25 casse di zucchine, destinate al commercio ortofrutticolo il giorno successivo. La merce rubata è stata restituita poi al conduttore del fondo agricolo. Non è la prima volta che accadono atti del genere. Infatti gli agricoltori, da tempo ormai, sono costretti a fare la guardia ai propri terreni per evitare razzie, spesso senza successo. Si tratta di un business di centinaia di migliaia di euro quello dei prodotti ortofrutticoli rubati e poi rivenduti ad un prezzo decisamente inferiore rispetto a quello di mercato. Gli inquirenti stanno lavorando, alla luce delle numerose denunce, per capire se la banda che opera nei campi sia del posto o no e dove vengano vendute le verdure rubate.