Benevento, parla il presidente Vigorito: “Dobbiamo ricominciare da zero”

Ricominciamo da zero”. Sembrerebbe il titolo di un film, stile “Ricomincio da tre” di Massimo Troisi, invece sono le parole del presidente del Benevento Calcio, Oreste Vigorito, prova a risollevare l’umore della piazza dopo il disastroso avvio di campionato, con zero punti in sei incontri. Nel corso di una trasmissione sportiva in onda sulla sua emittente televisiva, “Ottochannel”, il patron giustifica la pessima partenza:

“Dobbiamo essere tutti uniti perché possiamo risollevarci. Purtroppo la squadra che ha in mente l’allenatore Baroni non è mai scesa in campo, a causa di infortuni e altro. Subito dopo la fine del mercato ben sette calciatori sono stati convocati in nazionale. Adesso dobbiamo azzerare le sei partite e siccome molti calciatori non hanno una giusta preparazione perché sono arrivati in ritardo devono fare un’attività di lavoro come se il campionato iniziasse adesso”, ha concluso il presidente del Benevento.