Casertana: È pari in terra pugliese. Con la Fidelis è 1-1

Allo stadio degli Ulivi il match tra la Fidelis Andria e Casertana termina senza vincitori, né vinti.
Nei Primi 45′ è la squadra di casa a creare maggiori pericoli alla porta di Cardelli, passando in vantaggio al 11′ con Baricic, che si fa trovare pronto dopo la respinta del portiere rossoblu. I pugliesi continuano a macinare gioco, costringendo gli ospiti a conquistare il primo corner solo al 36′ con Marotta. La prima frazione si conclude con la Fidelis meritatamente in vantaggio.

Nella ripresa i Falchetti escono rivitalizzati dallo spogliatoio, sfiorando il goal con Padovan al 7′. Gli uomini di Scazzola creano un numero elevato di occasioni, trovando il pareggio al 41′ di gioco con l’argentino Alfageme che presentatosi davanti la porta, fredda Maurantonio. La gara termina, giustamente, in pareggio.
I rossoblu si portano a quota 4 in classifica.

TABELLINO

FIDELIS ANDRIA – CASERTANA 1-1

FIDELIS ANDRIA (4-3-3): 1 Maurantonio; 2 De Giorgi, 4 Allegrini, 6 Rada, 21 Curcio; 8 Piccinni, 25 Quinto (65′ – 17 Esposito), 11 Matera; 10 Lattanzio (72′ – 29 Nadarevic), 9 Croce (81′ – 13 Scaringella), 7 Barisic (81′ – 14 Tiritiello).
Allenatore: Valeriano Loseto.

CASERTANA (4-3-3): 22 Cardelli; 28 Galli, 18 Rainone, 25 Polak, 7 De Marco; 20 Carriero (75′ – 14 Cigliano), 8 Rajcic (53′ – 27 Turchetta), 24 De Rose; 10 Marotta (75′ – 19 Tripicchio), 9 Padovan (87′ – 2 Finizio), 21 Alfageme.
Allenatore: Cristiano Scazzola.

ARBITRO: Nicolò Cipriani

Marcatori: 11′ Barisic (FA); 85′ Alfageme (CAS)

Ammoniti: 30′ Rainone (CAS); 60′ De Rose (CAS)

Recupero: 1′ p.t.; 4′ s.t.