Champions League, Ranking UEFA: Italia al terzo posto, sorpassata la Germania

Le due giornate di Champiosn League hanno regalato soddisfazioni alle tre italiane coinvolte, Juventus, Napoli e Roma infatti hanno raggiunti tutte i tre punti contro rispettivamente Olymapiacos, Feyenoord e Qarabag. Un en plein che mancava da sei anni, era, infatti, il 2011 quanto Napoli, Inter e Milan conquistavano la vittoria portando a casa tre vittorie su tre. Una netta ripresa rispetto a qualche settimana fa, con le due sconfitte di Juve e Napoli e il pareggio della Roma. Questa tripletta ha portato, inoltre, un’altra bella notizia: il sorpasso nel Ranking UEFA ai danni della Germania. L’Italia non era terza in classifica dal lontano 2010 quando l’Inter Mourinhana conquistava la coppa dalle grandi orecchie al Santiago Bernabeu contro il Bayern Monaco. Da allora sempre in quarta posizione con Russia, Francia e Portogallo con il fiato sul collo pronte a sfruttare i passi falsi delle italiane e agguantare il nostro quarto posto.

Questo sorpasso è più una soddisfazione e una rivincita nei confronti del calcio europeo, perché con la nuova riforma della Champions che andrà in vigore dalla prossima stagione, l’importante è restare tre le prime quattro del ranking per avere le quattro squadre direttamente alla fase a girone.
Dopo la Champions League scende in campo questa sera l’Europa League, con Milan, Atalanta e Lazio pronte a difendere la conquista appena fatta e sfidare a distanza le rivali tedesche, Colonia, Hertha Berlino e Hoffenheim. Un percorso netto anche in questa competizione, oltre ad allontanare la Germania, avvicinerebbe ancor di più l’Inghilterra, la quale dista pochi punti nella classifica generale. Inarrivabile, oramai la Spagna, e solo con una doppietta a maggio con trionfi sia in Champions che in Europa League di due italiane avvicinerebbe gli iberici in classica. La sfida all’Europa è lanciata, l’Italia dopo alcuni di netta ripresa vuole confermare il tutto in questa stagione, alzando finalmente un titolo europeo che manca da troppo tempo nelle nostre bacheche.