Immigrato ubriaco alla guida, si schianta contro un’auto ed uccide il conducente

Tragico incidente ieri sera a Battipaglia sulla strada provinciale 132. Un immigrato della Romania, Emilian Jgheban 32 anni, si è schiantato contro un’auto alla corsia opposta. L’uomo, in evidente stato di ebbrezza, era alla guida di una “Opel Insigna” accompagnato da un suo connazionale. Poiché non era lucido, non si è accorto di aver invaso l’altra corsia finendo frontalmente contro una “Fiat Punto” a gran velocità.

Il conducente dell’altra autovettura, Antonio Vitolo, 60 anni, è morto sul colpo, mentre suo figlio Cosimo, che viaggiava sulla stessa auto, ha riportato alcune ferite. Sono stati entrambi trasportati all’Ospedale S. Maria della Speranza di Battipaglia, ma per il sessantenne nessuna speranza.