Juventus, Napoli ed Inter in volata. Il punto sulla serie A

La terza giornata di serie A, tranne per Sampdoria e Roma, è già finita in archivio con molteplici gol siglati.
Juventus, Inter e Napoli, le candidate alla vittoria finale dello scudetto, hanno già accumulato un vantaggio sulle altre compagini, mantenendo la prima posizione e portandosi a +2 dalla Lazio, quarta. Difatti, dopo il successo casalingo dei Bianconeri contro il Chievo e dei Nerazzurri con la SPAL a San Siro, è toccato al Napoli, di scena al Dall’Ara di Bologna, conquistare i tre punti contro la formazione allenata da Roberto Donadoni. I Partenopei hanno sofferto per lunghi tratti della fase iniziale del match, subendo anche una traversa colpita dalla punizione di Simone Verdi. Ma nella ripresa i gol di Callejon, Mertens e Zielinski, donano agli uomini di Sarri l’intero bottino.
Discorso opposto, invece, per l’altro club campano, il Benevento, saldo all’ultimo posto in classifica a quota zero. La partita, disputata tra le mura amiche del Vigorito, non va secondo le speranze dei tifosi Sanniti. Dopo un’ottima partita dei giallorossi nella prima frazione, con numerose occasioni create verso la porta di Sirigu, arriva la beffa nei minuti di recupero della seconda metà di gara, con la marcatura di Iago Falque.

I risultati di giornata:

Juventus-Chievo Verona 3-0
Sampdoria-Roma rinviata
Inter-Spal 2-0
Atalanta-Sassuolo 2-1
Cagliari-Crotone 1-0
Hellas Verona-Fiorentina 0-5
Lazio-Milan 4-1
Udinese-Genoa 1-0
Benevento-Torino 0-1
Bologna-Napoli 0-3

Classifica:

Juventus 9, Napoli 9, Inter 9, Lazio 7, Torino 7, Milan 6 Sampdoria 6, Spal 4, Bologna 4 , Fiorentina 3, Udinese 3, Roma 3, Atalanta 3, Chievo 3, Cagliari 3,
Genoa 1, Verona 1, Sassuolo 1, Crotone 1, Benevento 0

Prossimo turno:

Crotone – Inter
Fiorentina – Bologna
Roma – Hellas Verona
Sassuolo – Juventus
Milan – Udinese
Napoli – Benevento
SPAL – Cagliari
Torino – Sampdoria
Chievo Verona – Atalanta
Genoa – Lazio