Napoli. Ragazza sparata a S. Valentino: 3 arresti

Era il 13 febbraio 2017, vigilia di San Valentino, quando ci fu una lite per una ragazza che culminò con dei colpi di arma da fuoco. Da quell’episodio ne è scaturita un’indagine dei Carabinieri di Brusciano e Marigliano, coordinata dalla Procura di Nola, è culminata oggi con l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di tre pregiudicati di Mariglianella, ritenuti responsabili di porto e detenzioni di armi da fuoco e clandestine.

Successivamente, dopo alcuni accertamenti disposti dalla Procura di Nola ed eseguiti dai militari dell’Arma hanno consentito di appurare la disponibilità di armi a carico di tutti prevenuti e di arrestare un altro indagato che, il 26 marzo 2017 nel corso di una perquisizione domiciliare era stato trovato in possesso di una pistola e 52 grammi di hashish. Durante le fasi dell’esecuzione della misura, è stata arrestata un’altra persona trovata in possesso di 140 grammi di marijuana, materiale utile al confezionamento e munizioni di vario calibro.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità