Napoli, uomo con ago infilato in un braccio si agita con una pistola: fermato dai soldati

Paura stamattina sul “Rettifilo” a Napoli. Un uomo, con un ago di grosse dimensioni infilato in un braccio, si agitava violentemente. Camminava velocemente per tutto il Corso Umberto I, quando repentinamente ha estratto dalla tasca una pistola.
I Militari dell’Esercito, impegnati nel programma di salvaguardia “Strade Sicure” , sono intervenuti per fermare l’uomo. Hanno poi successivamente scoperto che la pistola era un giocattolo. Hanno dunque trasportato l’uomo in ospedale, dove riceverà cure psichiatriche.