Paganese-Juve Stabia: le scelte degli allenatori in vista del derby al ”Torre”

E’ il giorno del derby Paganese-Juve Stabia, una sfida che negli ultimi anni ha sempre regalato tante emozioni ai tifosi presenti allo stadio, ma quest’anno sembra aver perso di fascino, soprattutto per l’avvio stentato delle due formazioni.
Mister Favo, oltre del solito Fabinho, dovrà fare a meno del suo capitano e colonna di metà campo, Imperio Carcione, che verrà sostituito dal giovane Bensaja, voglioso di guadagnarsi la fiducia del mister dopo le buone prestazioni nelle scorse partite.
Le due squadre si trovano nei bassi fondi della classifica, ma se la Paganese sulla sua strada è stata molto sfortunata, le Vespe del duo Caserta-Ferrara non sta mantendo le attese e di certo non sta confermando l’ottima stagione scorsa, quando chiuse il campionato al quarto posto.

I gialloblu non hanno ancora trovato la propria identità e la partita del Pinto contro il Trapani ha evidenziato tutti i limiti di questa squadra. Ma il derby è sempre una partita diversa dalle altre, dove può accadere di tutto e l’occasione di rialzarsi e dare una svolta decisiva alla stagione è molto ghiotta per le Vespe. Oltre allo squalificato Viola, i due allenatori non hanno nessun problema di formazione, avendo la possibilità di scegliere gli uomini più in forma.

PROBABILI FORMAZIONI PAGANESE-JUVE STABIA

PAGANESE (4-3-3): Gomis, Picone, Meroni, Carini, Della Corte, Tascone, Baccolo, Bensaja, Talamo, Regolanti, Cesaretti. All. Favo.

JUVE STABIA (4-3-3): Branduani, Nava, Morero, Allievi, Crialese, Matute, Mastalli, Capece, Lisi, Simeri, Canotto. All. Caserta