Pompei, smontava auto rubata. Arrestato

Un uomo di 61 anni, già noto precedentemente alle forze dell’ordine, è stato arrestato a Pompei, in provincia di Napoli, mentre era in procinto di smontare una Fiat Punto rubata qualche giorno fa a Salerno. Nel locale interrato, sono state ritrovate due armi tra i rottami.

 

Si tratta di una Glock con matricola abrasa ed una doppietta rubata qualche anno fa a Sarno, entrambe cariche. L’imputato è ora accusato di porto abusivo d’armi da fuoco e riciclaggio.