Possiede illegalmente 52 mila euro, un fucile e una pistola: arrestato

A Casal di Principe, in provincia di Caserta, c’è stato l’arresto di un uomo, Giulio Oliva, 47 anni, per detenzione illegale di arma da fuoco. Il malvivente, probabilmente un affiliato della criminalità organizzata della zona, possedeva in casa varie armi e una grossa cifra in contanti.

I Carabinieri e la Radiomobile della Compagnia di Casal di Principe, nel perquisire la casa dell’imputato hanno ritrovato nel controsoffitto circa 52 mila euro, un fucile da caccia rubato e una pistola con sei colpi. Ora Giulio Oliva è stato portato all’istituto di pena di Santa Maria di Capua Vetere.