Ambrogio Prezioso nuovo presidente di Confindustria Campania

Napoli. Ambrogio Prezioso è il nuovo presidente Confindustria Campania. Napoletano, Prezioso e’ dal 2014 anche alla guida dell’Unione Industriali Napoli. “Intendo – dice – portare avanti il percorso avviato da Costanzo Jannotti Pecci, promuovendo un modello associativo che aggreghi le diverse espressioni dell’impresa campana, sia sotto il profilo territoriale, sia sotto quello dimensionale. In una logica che accentui le condivisioni e si indirizzi a una figura d’imprenditore globale che superi confini territoriali e culturali. La Campania e l’Italia avranno un futuro se si porra’ al centro della politica economica l’industria – nel senso lato di manifattura, costruzioni, cultura, turismo – e al centro della societa’ la persona, che oggi e’ afflitta da un forte senso di disorientamento”. La ricerca, l’innovazione e l’industria 4.0 costituira’ il tema dei temi per l’impegno confederale. Una grande opportunita’ per la regione e per il Sud, per la quale è stato creato Campania Digital Innovation Hub, nato dall’impegno comune delle associazioni territoriali provinciali e dell’Ance regionale e che sta avviando i primi progetti con l’importante contributo di un network accademico promosso dalla Federico II. L’obiettivo e’ promuovere la trasformazione digitale delle pmi campane, favorendo il trasferimento tecnologico con la collaborazione delle grandi imprese e dei più qualificati centri di ricerca pubblici e privati.