Avellino – Salernitana, opere di beneficenza: il ringraziamento dell’AIPA

Avellino – Salernitana oltre il calcio giocato. L’iniziativa lodevole degli irpini riguarda il ricavato della vendita all’asta delle 52 maglie da gioco griffate Ceres che i biancoverdi indosseranno domenica, contro la Salernitana che sarà devoluto all’AIPA, l’ Associazione Irpina Pianeta Autismo che si occupa di promuovere la diffusione e la conoscenza aggiornata e scientifica dell’autismo, noto anche come disturbo del neurosviluppo caratterizzato dalla compromissione dell’interazione sociale e da deficit della comunicazione verbale e non verbale.
In tal senso l’Associazione Irpina Pianeta Autismo, attraverso le parole del presidente Elisa Spagnuolo, ha voluto esprimere senso di gratitudine nei confronti del sodalizio irpino attraverso un comunicato ufficiale:

“L’Associazione Irpina Pianeta Autismo (AIPA) ringrazia l’U.S. Avellino per averle voluto affidare il ricavato dell’asta di beneficenza che si terrà al termine della prossima partita di campionato Avellino-Salernitana, grazie anche all’impegno solidale della Ceres. Grati per la stima e la fiducia, custodiremo questi fondi per poi utilizzarli per gli arredi del centro per l’autismo di Valle. Siamo fiduciosi che ne vedremo presto l’apertura e la mano tesa della U.S. Avellino dimostra quanto grande sia l’attenzione della città per la nostra battaglia. Gli irpini hanno un cuore grande e i tifosi ancora di più. FORZA LUPI!”

Mario Miccio