Castellammare. Pesenti alla Convention di FI: ‘’Gossip politico su fatti inesistenti anziché porre maggiore attenzione su problemi e sfide per la città’’

Castellammare. Polemiche per la partecipazione del Vice Sindaco, della giunta di centrosinistra, Daniele Pesenti alla Convention di Forza Italia che si è tenuto lo scorso weekend, alla quale ha partecipato anche il Presidente Silvio Berlusconi. Un vero e proprio imbarazzo per il primo cittadino per l’accaduto. Daniele Pesenti è il numero due di Palazzo Farnese che attualmente è guidato da un sindaco eletto tra le fila del Partito Democratico. Il suo vice, giovane avvocato, è espressione del blocco civico che ha sostenuto i democratici in coalizione, presente al Centro Congressi di Lacco Ameno si è intrattenuto a parlare con gli esponenti del centrodestra in consiglio comunale presenti lì. Così è iniziato il gossip. Come se l’eventuale appartenenza a pensieri politici differenti comporta il non rivolgersi la parola.
“Non c’erano scopi politici, mi hanno invitato e mi sono recato ad Ischia per mera cortesia e a titolo personale, essendo stato invitato da amici – ha provato a spiegare Pesenti -, ho anche partecipato ad iniziative organizzate da amici di Campania Libera, del PD o del presidente De Lu- ca. È evidente a tutti che Forza Italia nel consiglio comunale di Castellammare di Stabia abbia ben altri esponenti e rappresentanti, i quali non fanno parte di questa maggioranza – continua -. Per Area Civica parlano i fatti: abbiamo sostenuto e sosteniamo il sindaco Pannullo e non altri esponenti politici. Mi spiace dover purtroppo constatare che si fomenti un gossip politico su fatti francamente inesistenti, anziché porre maggiore attenzione sui problemi della città e sulle sfide da affrontare”.
Foto. CiessePress – Agenzia di Comunicazione