Ischia. Movida violenta: 17enne colpito con un casco finisce in ospedale

ISCHIA. La movida di Ischia è diventata sempre più violenta. Non bastano i massicci controlli delle Forze dell’Ordine per fermare questo scempio. Ultima notizia quella di un 17enne colpito con un casco all’uscita della discoteca. Il ragazzo aveva un drink in mano ed era uscito fuori dalla discoteca per prendere un po’ d’aria. In maniera del tutto casuale ha urtato un 24enne dominicano in vacanza lì il quale ha sollevato una vera e propria rissa. Non solo pugni e calci ma soprattutto cascate sulle tempie del ragazzo. Sono intervenuti gli inquirenti che hanno fermato questa tortura. La vittima ha riportato gravi lesioni e fratture ed è stato trattenuto in ospedale dopo aver ricevuto 30 giorni di prognosi. Il dominicano invece è stato denunciato per lesioni gravi.