Napoli, Koulibaly: ”Sarri è geniale. Scudetto? Ci crediamo ma non dobbiamo pensarci”

E’ una delle colonne portanti di questo Napoli e uno dei pupilli di mister Sarri, Kalidou Koulibaly ha parlato del suo tecnico e dello scudetto ai colleghi de il “Mattino”:

“Sarri è geniale. Ti fa capire quanto nel calcio nulla deve essere imprevedibile. E’ uno studioso. Qualsiasi domanda tu gli faccia, lui ha sempre una risposta. E ti fa pensare come componente di una squadra e non come singolo. Quando è arrivato mi ha detto: ‘Se fai come ti dico diventerai un grandissimo’. Con Sarri il calcio è matematica. La sfida con Dzeko? Sabato non sarà solo un duello fra me e lui, è una partita tra Roma e Napoli. Se non siamo squadra rischiamo di perdere, al contrario è più facile vincere. Io posso fermare Dzeko, poi magari fa gol un altro ed è finita. Lo scudetto? Ci dobbiamo credere, ma non ci dobbiamo pensare. Ciò che conta adesso è fermare la Roma”.