Sciopero scuole. Anche a Castellammare gli studenti scendono in piazza (VIDEO)

Castellammare di Stabia. Un venerdì di scioperi quello di oggi, in Campania allo sciopero dei trasporti EAV promosso dai sindacati si aggiunge quello degli studenti delle scuole superiori. Nelle maggiori città italiane i ragazzi sono scesi in piazza per manifestare il proprio dissenso. Anche a Castellammare di Stabia i ragazzi hanno occupato le strade, in questo momento stanno percorrendo il Viale Europa. Disagi soprattutto alla circolazione per il blocco di un’ arteria principale. Il motivo principale della manifestazione è legato all’ alternanza scuola lavoro. Gli studenti italiani chiedono un’alternanza scuola lavoro formativa e di qualità e sembrerebbero, a detta dei ragazzi, mancare le regole che lo permettano. “Quello che dovrebbe essere un momento formativo nella vita di noi studenti – fanno sapere alcuni ragazzi – non si é rivelato tale nella stragrande maggioranza dei casi: percorsi non scelti dagli studenti e/o giudicati inutili dagli stessi, ambienti inadatti e scomodi per svolgere l’alternanza ma soprattutto si sono verificati abusi e sfruttamenti lavorativi in molti, troppi casi.
Dall’anno prossimo gli studenti saranno anche costretti ad affrontare come argomento dell’esame di stato, sostituendo la tesina, l’esperienza svolta durante l’alternanza, un esame che – concludono – sarà quindi basato in molti casi sul nulla”.
Quello di oggi è il primo sciopero convocato contro questo tipo di offerta formativa. Più di 70 le città interessate dalle proteste. I ragazzi, spiegano le organizzazioni Rete della Conoscenza Unione degli Studenti, Link coordinamento Università, indosseranno tute blu contro lo sfruttamento chiedendo una alternanza di qualità. In piazza ci saranno anche gli universitari di Link contro i tirocini – sfruttamento.

Foto e Video: Martina Ruocco