Castellammare, chiesa della Starza depredata delle ostie

Spiacevoli episodi di altari profonati e ostie rubate sono avvenuti pochi giorni in una chiesa a Castellammare di Stabia, dove al suo interno sono state rubate ostie. Si tratta della chiesa dedicata alla Vergine del Santo Rosario di Pompei, più comunemente chiamata “Chiesa della Starza”. A dare la notizia è stato direttamente il parroco Don Fabio Di Martino dall’altare: «Purtroppo devo darvi una brutta notizia. Lunedì mattina, qualcuno ha aperto la teca delle ostie e ha trafugato una pisside con il suo contenuto sacro – ha
spiegato don Fabio. E’accaduto tra le 8 e le 8,20 del mattino. Ho denunciato il fatto al nostro Vescovo, monsignor Francesco Alfano, che finora mi aveva chiesto di non raccontarlo a nessuno. Ma adesso, insieme, abbiamo deciso di dirlo a tutti voi per chiedervi preghiere di riparazione alla grave profanazione subita da nostro Signore».