Napoli. Party di Halloween interrotti: troppa gente all’interno dei locali

Feste di Halloween interrotte ieri sera a Napoli. Due locali, il Cinema Posillipo e il Ciclope, sono stati chiusi mentre erano in atto i party. Infatti gli agenti dell’Unità Operativa Chiaia hanno notato che il primo locale era stracolmo di persone, superando di 150 unità quelle autorizzate dalla licenza di agibilità. All’interno c’erano circa 600 persone, senza contare quelle fuori in attesa, e il limite consentito era quello di 450 unità. Il secondo party invece è stato sospeso perché il locale non aveva alcuna autorizzazione per dare una festa privata. Sono stati quindi allontanati i clienti e denunciati i titolari.