Benevento. Missione in Slovenia per Billong del Maribor

Manca pochissimo al giro di boa in Serie A. Un girone di andata ricco di gol e giocate importanti da parte delle migliori squadre del campionato. Ma non è tutto oro ciò che luccica: oltre a tutte le cose positive c’è anche una squadra che sta cercando di battere tutti i record negativi del calcio nazionale e internazionale. Naturalmente stiamo parlando del Benevento, ultimo in Serie A con un solo punto in classifica (ottenuto tra l’altro grazie al gol di Brignoli, che di mestiere fa il portiere) e con tanti, troppi problemi da risolvere. L’allenatore, Baroni, è già stato cambiato, il direttore sportivo, Di Somma, ha ottenuto lo stesso trattamento da Vigorito. Giusto dare una scossa con una rivoluzione tecnica e societaria, ma i risultati restano comunque imbarazzanti. E allora l’unica e ultima ancora di salvezza è rappresentata dal mercato che tra qualche settimana aprirà i battenti. I giallorossi hanno già effettuato il primo colpo, acquistando Guillerme, ma le missioni in Italia e in Europa non si sono certamente fermate qui. La società campana, come raccolto da Tuttomercatoweb.com, è in queste ore in Slovenia. Il club di Vigorito sta per chiudere l’affare relativo a Jean Claude Billong, difensore centrale del Maribor. La trattativa, condotta insieme alla società slovena e all’agente del franco-camerunese, Danko Dikic, dovrebbe aggirarsi intorno ai 2-2.5 milioni di euro. Un colpo che potrebbe essere importante visto che i maggiori problemi di questi primi mesi in Serie A sono arrivati dalla difesa e dalla poca esperienza degli interpreti utilizzati prima da Boroni e poi da De Zerbi. E nonostante si tratti di un giocatore classe 1993, e quindi relativamente giovane, ha già esperienza internazionale avendo disputato partite Champions League quest’anno con la maglia del Maribor.
I tifosi sperano di ricevere qualche buon segnale dal mercato, finendo in modo dignitoso il campionato.