Coppa Italia: Juventus-Genoa, ampio turnover per entrambe le formazioni

Vigilia di Coppa Italia per la Juventus. I bianconeri, all’esordio nel torneo(partita valida per gli ottavi di Finale), ospiteranno il Genoa di mister Ballardini, in netta ripresa rispetto alle prime uscite stagionali. Mister Allegri effettuerà un ampio turnover, ma alcune dei big bianconeri scenderanno comunque in campo. Dybala tornerà dal 1′ e andrà a comporre il tridente con Bernardeschi e Higuain, alla faccia del turnover. Il centrocampo, invece, sarà completamente nuovo: Bentancur, Marchisio e Sturaro agiranno davanti alla difesa, che sarà composta da Lichsteiner, Benatia e Rugani al centro, e Asamoah. Nonostante i tanti cambi rispetto alla gara di campionato contro il Bologna, resta un undici di tutto rispetto.
In casa Genoa, anche mister Ballardini darà spazio alle seconde linee. In porta turno di riposo per Perin che sarà sostituito da Lamanna. Difesa a tre composta da Biraschi, Rossettini e Zukanovic, dunque riposo per Izzo. Davanti la difesa non ci sarà il solito Veloso ma Cofie e ai suoi lati agiranno Rigoni e Omeonga. Sugli esterni spazio a Lazovic sulla destra, conferma invece per Laxalt. In avanti coppia inedita Lapadula-Galabinov, ma occhio al neo acquisto Giuseppe Rossi, il quale ha appena ricevuto l’ok per giocare e dunque sarà in panchina pronto a subentrare.
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Lichtsteiner, Benatia, Rugani, Asamoah; Sturaro, Bentancur, Marchisio; Dybala, Higuain, Bernardeschi.
GENOA (3-5-2): Lamanna; Biraschi, Rossettini, Zukanovic; Lazovic, Omeonga, Cofie, Rigoni, Laxalt; Lapadula, Galabinov.