Il Napoli fa il suo esordio in coppa Italia: domani al San Paolo c’è l’Udinese

Esordio stagionale in coppa Italia anche per il Napoli, che ospiterà domani sera al San Paolo l’Udinese di Massimo Oddo. L’impegno sulla carta non dovrebbe essere proibitivo per gli azzurri, ma vista l’Udinese di sabato a San Siro contro l’Inter, Sarri non sottovaluterà sicuramente il match. Niente sottovalutazione ma sicuro un turnover molto ampio per il tecnico toscano. La partita di Coppa Italia servirà, infatti, anche per testare gli uomini che hanno giocato di meno in questo inizio stagione. Ounas e Giaccherini saranno le ali offensive del consueto tridente sarriano, mentre Rog e Jorginho (vista la squalifica di Diawara) completeranno con Allan il centrocampo azzurro. In porta Sepe al posto di Reina e Chiriches per far rifiatare Raul Albiol. Maggio e Hysaj agiranno sugli esterni.
In casa Udinese la cura Oddo è stata efficacissima. Tre vittorie in campionato e una in coppa hanno permesso ai bianconeri di ritornare a fare punti importanti per la salvezza. Vittoria di lusso per 3-1 a San Siro contro l’Inter nel turno scorso. Turn over anche in casa friulana per questa sfida, con Lopez e Perica a guidare l’attacco bianconero.
Probabili formazioni: Napoli (4-3-3): Sepe; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Maggio; Allan, Jorginho, Rog; Giaccherini, Mertens, Ounas. Udinese (3-5-2): Scuffet; Larsen, Danilo, Nuytinck; Widmer, Balic, Halfredsson, Behrami, Pezzella, Perica, Maxi Lopez.