Nocera, aggredisce in un bar presunto molestatore della sua fidanzatina

Un sessantenne, ora sotto processo, è stato colpito da pugni, schiaffi e spintoni mentre era seduto al bar per presunti abusi sessuali verso due ragazze minorenni. L’aggressore è il fidanzatino di una delle due e l’episodio di pestaggio risale a diverse settimane fa quando in serata, all’esterno di un bar di Nocera Inferiore sempre molto frequentato, il fidanzatino di una delle due presunte vittime ha voluto reagire. L’uomo è stato medicato in ospedale, con una prognosi di diversi giorni e subito dopo ha provveduto a sporgere querela. L’uomo è un professionista in pensione e avrebbe abusato della figliastra per più volte ma è anche accusato di aver dato un bacio a un’amica della ragazza.