Pompei. Si fingevano baristi per rubare nei negozi: è caccia alla banda

Entravano nei negozi vestiti da baristi, con tanto di berretto e vassoio, e una volta offerti i caffè derubavano il locale commerciale. E’ la tecnica messa in atto da una banda di malviventi i quali hanno agito a Via Roma, strada principale per lo shopping di Pompei. L’ultimo furto non è andato a buon fine. Il tentativo è stato fatto ai danni di una gioielleria che ha allarmato subito le forze dell’ordine impedendo ai finti baristi di entrare nel negozio. Ora gli agenti sono a lavoro per scovare la banda attraverso le varie telecamere di sorveglianza e le testimonianze di chi purtroppo ha subito i furti.