Rapiscono 25enne per impedirle di farsi suora: arrestati padre e fratello

Il padre e il fratello di una donna di Avellino sono stati arrestati a Milano dalla polizia con l’accusa di aver sequestrato la loro congiunta per impedirle di farsi suora. Gli agenti della volante del Commissariato Comasina sono intervenuti in via Pantaleo dopo la segnalazione al 113 di un’aggressione. I due uomini, C.D.P., 59 anni, e N.D.P., 28 anni, hanno tentato di caricare con la forza nella loro auto la giovane, per riportarla nel paese d’origine, in provincia di Avellino. La donna era stata in precedenza stordita con un sonnifero somministratole in casa grazie alla madre, di 52 anni, che e’ per questo indagata. Malgrado drogata, la ragazza e’ riuscita a divincolarsi dalla presa del padre e del fratello e a chiedere aiuto ai passanti urlando. Al termine della rapida indagine dei poliziotti del Commissariato Comasina, coordinata dal sostituto procuratore David Monti, l’arresto dei due avellinesi e’ stato gia’ convalidato.