Scavi di Pompei: aperte tre nuove domus per le feste natalizie

scavi di pompei

Gli scavi di Pompei si aprono ai visitatori di Natale mostrando tre domus nuove: : l’Edificio Domus e Botteghe e le case del Larario Fiorito e del Triclinio all’aperto, scavate parzialmente negli anni Cinquanta da Maiuri e messe alla luce compiutamente alla fine degli anni Ottanta. Ormai è tradizione presentare ai turisti natalizi nuove scoperte. In occasione di ciò oggi il ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, il direttore generale Massimo Osanna, il direttore generale del Grande Progetto Pompei, Luigi Curatoli, insieme con i restauratori ed i tecnici si sono scambiati gli auguri di Natale proprio negli Scavi pompeiani, elogiando la grandezza e l’importanza di questo sito archeologico.