Serie C, Girone C: Lecce e Catania al top. Juve Stabia straordinaria, Casertana torna il sorriso, cade a Bisceglie la Paganese

Roboanti vittorie delle due squadre di teste del girone C di serie C: Lecce-Francavilla 4-0 e Fondi-Catania 1-3. Vittorie meritate e importanti per dare un segnale forte all’intero girone. Si ferma anche il Trapani, ormai staccato dal duo di testa. A Siracusa termina 2-2 tra la terza e la quarta forza del campionato. Si avvicina sempre di più la Juve Stabia alle prime posizioni: al Menti termina 3-0 ai danni della modesta Fidelis Andria, sempre più giù in classifica. Non ne approfitta, invece, il Matera pareggiando 1-1 in casa dell’Akragas(ultima del girone). Il Rende, la vera sorpresa del girone, ha surclassato la Reggina al Granillo per 3-0, condannando gli amaranto ad un’ennesima settimana tra polemiche e mugugni. Monopoli, che ad inizio stagione era in prima posizione, è ormai in una crisi profondissima: sconfitta anche in casa del Cosenza per 2-0. Torna alla vittoria in casa la Casertana. Gli uomini di mister D’Angelo hanno avuto la meglio sul Catanzaro per 2-1. Dopo una striscia di risultati utili consecutivi, cade in malo modo la Paganese. Gli azzurrostellati, protagonisti di un vero e proprio blackout nei primi 30 minuti di gioco, hanno perso per 3-1 in casa di un ottimo Bisceglie. Ha riposato la Sicula Leonzio.
I RISULTATI
Akragas-Matera 1-1
Casertana-Catanzaro  2-1
Cosenza-Monopoli   2-0
Juve Stabia-Fidelis Andria  3-0
Lecce-Virtus Francavilla  4-0
Fondi-Catania 1-3
Reggina-Rende  0-3
Siracusa-Trapani  2-2
Bisceglie-Paganese  3-1
LA CLASSIFICA AGGIORNATA
Lecce    44
Catania   41
Trapani   36
Siracusa  32
Juve Stabia 28
Matera  28
Virtus Francavilla  28
Rende  28
Cosenza  26
Bisceglie  26
Catanzaro  24
Monopoli   23
Racing Fondi  21
Sicula Leonzio 19
Casertana 18
Reggina  18
Paganese  16
Fidelis Andria  15
Akragas  10