Benevento, Vigorito: ”Nessun problema per Guilherme. Società organizzata la nostra”

Il presidente del Benevento, Oreste Vigorito, si è concesso, in pieno mercato, ai microfoni di Ottopagine, facendo chiarezza circa le voci su una situazione difficile circa l’approdo del brasiliano Guilherme del Legia Varsavia alla compagine Sannita, dichiarando: ”Assolutamente falso, è partita la richiesta di tesseramento. Non ci sono problemi, questa società, poco organizzata come dicono, sta lavorando su mercato internazionale. Il transfer di Billong è arrivato in meno di 24 ore. Dicevano che questa società non era degna della Serie A. Possiamo difettare in inesperienza, ma sicuramente non siamo disorganizzati. Non ci siamo lanciati sul mercato estero per una forma di amore nei confronti del non italiano. Il nostro mercato è complicato e non riusciamo a convincere i giocatori a venire al Benevento. E allora abbiamo messo su in pochi mesi un grosso gruppo di osservatori e scout. Quindi non stiamo andando alla ricerca alla cieca, ma puntiamo a giocatori che ci vengono segnalati e che hanno dato la loro disponibilità. Si tratta di atleti che vengono in Italia sfruttando la passerella con la speranza di salvare il Benevento perchè è quello che gli abbiamo chiesto. Ma non dovesse succedere, devono puntare a questa esperienza, a fare bene, per strappare un nuovo contratto in Italia. Vengono per un motivo commerciale”.