Cava de’ Tirreni. Litigio tra moglie e marito: la donna muore, l’uomo è in gravi condizioni

Dramma nel salernitano, in particolare a Cava de Tirreni. Un litigio tra moglie e marito si trasforma in una vera e propria tragedia: l’uomo uccide la moglie a coltellate mentre i figli giocano in giardino. Dopo l’ennesima lite i due coniugi si sono entrambi armati di coltello e si affrontati come in un duello rusticano. I due si sono dati fiondati l’uno contro l’altro e nel duello ad avere la peggio è stata la moglie, Nunzia Maiorano, di 41anni, colpita mortalmente. Il marito invece Salvatore Siani, 48enne, è grave. La tragedia s’è consumata nella casa dove abitano i due nella zona di  Sant’Anna, mentre in cortile c’erano i loro due bambini e alcuni familiari. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della tenenza di Cava de’ Tirreni e del reparto radiomobile di Nocera Inferiore. Secondo le prime ricostruzioni alla base dei continui litigi ci sarebbero vecchie polemiche familiari.